FALLIMENTO N° 158/2019

PREZZO BASE D'ASTA:
50.000,00 €
 

+ I.V.A 22%
+ Diritti d'asta: 10%


DATA D'ASTA 

 DAL 15 DICEMBRE 2020 ALLE ORE 09:00 E SEG. 


SEDE DELL'ASTA - IN BRESCIA - VIA TRIUMPLINA N° 148/I


TRIBUNALE DI BRESCIA – SEZIONE SPEC. IMPRESA

 

Fallimento n° 158/2019

Lotto Istituto n° 08/F

Giudice Delegato Dott. S. Franchioni

Comm. Giud.  Dott. F. Felter – Dott. M. Gregorini – Dott.ssa L. Mazzolari

 

IL GIORNO MARTEDI 15 DICEMBRE 2020 ALLE ORE 09:00 IN BRESCIA – VIA TRIMPLINA N° 148/I – C/O LA SEDE DELL’ISTITUTO COMMISSIONARIO R&M SERVIZI GIUDIZIARI SRL

 

SI PROCEDERA ALLA VENDITA

 

con documentazione fotografica dei beni da vendere come da elenco consultabile sul bando di vendita on line, e presso la sede dell’Istituto R&M.di circa 800  bancali con vario materiale accessori da bagno portasalviette portascopini appendini a gancio porta sapone porta rotolo carta, al prezzo base di € 50.000,00.

Per concorrere alla vendita in asta, i potenziali concorrenti devono depositare una cauzione (in assegno circolare intestato all’Istituto Commissionario R&M oppure bonifico bancario sul conto corrente dell’Istituto Commissionario R&M Servizi Giudiziari S.r.l.) pari a € 50.000,00  che  verranno restituiti ai soggetti non aggiudicatari del lotto. In caso di dazione della cauzione non seguita da comparizione del soggetto cauzionante in sede di gara, la cauzione verrà restituita in via infruttifera.

L’aggiudicatario dovrà provvedere al versamento del prezzo di aggiudicazione entro un giorno dall’aggiudicazione tramite bonifico bancario urgente o assegno circolare intestato all’istituto commissionario R&M.

L’aggiudicatario si impegna inoltre ad indicare entro 1 giorno dall’aggiudicazione, a pena di perdita della cauzione, il luogo in Comune di Ospitaletto o Brescia presso cui consegnare la merce.

La merce sarà consegnata a cura dell’istituto commissionario, a spese e sotto la responsabilità dell’aggiudicatario entro 30 giorni dall’aggiudicazione nel luogo indicato dall’aggiudicatario, che dovrà essere libero e disponibile per la consegna della merce.

Le spese di trasporto dovranno essere anticipate dall’aggiudicatario prima della consegna dei beni nella misura che si determinerà una volta individuato in luogo di consegna.

 

In caso di mancata collaborazione dell’aggiudicatario per quanto attiene all’esecuzione dell’obbligazione di consegna da parte dell’istituto commissionario R&M servizi giudiziari, verrà applicata una penale giornaliera pari a € 1.000,00.      

 

 

 


Condizioni di vendita: I beni vengono venduti come visti e piaciuti nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, e senza garanzia alcuna, oltre al prezzo di aggiudicazione, l’acquirente dovrà versare il 10% quale diritto d’asta, oltre alle imposte e tasse dovute per legge, il pagamento deve essere effettuato immediatamente in pronti contanti o assegni circolari di recente emissione, intestati all’Istituto Commissionario R&M Servizi Giudiziari e preventivamente autorizzati dall’Istituto. Per informazioni e visione dei beni contattare i funzionari dell’Istituto ai seguenti numeri: Ufficio 030/3543873 –  Funzionario addetto alla vendita Sig. Martinelli 3396663252

08/COMM